La Sacra Conversazione | Tiziano

A DIECI ANNI DI DISTANZA DAL PRIMO APPUNTAMENTO PALAZZO MARINO APRE LE PORTE AL PUBBLICO E REGALA UN CAPOLAVORO DELL’ARTE FIRMATO DA TIZIANO.

La Sacra Conversazione (olio su tavola, 312 x 215 cm) Tiziano, 1520

Fino a domenica 14 gennaio 2018 presso Palazzo Marino a Milano è possibile visitare gratuitamente la Sacra conversazione di Tiziano proveniente dalla Pinacoteca Civica Francesco Podesti di Ancona.

«Milano ha voluto anche quest’anno regalare un grande capolavoro artistico a tutti coloro che vivono qui o che visiteranno la città durante queste festività, per rendere ancora più bello e magico il Natale. Chiunque entrerà in Sala Alessi per ammirare la pala d’altare di Tiziano potrà stupirsi di fronte all’energia sorprendente che sprigiona e all’allestimento che ne valorizza ogni dettaglio, permettendone una visione ravvicinata e completa». – Giuseppe Sala.

La mostra è curata da Stefano Zuffi e l’allestimento di Corrado Anselmi offre ai visitatori l’occasione di osservare anche il retro della tavola dove sono presenti alcuni schizzi a matita raffiguranti varie teste, una delle quali potrebbe essere il bozzetto per il Bambino in una prima stesura del dipinto.

La grande pala d’altare risalente al 1520 è stata realizzata da Tiziano per il mercante di Dubrovnik Alvise Gozzi, e destinata all’altare principale della chiesa di San Francesco ad Alto ad Ancona, è il primo dipinto firmato e datato di Tiziano a noi noto: in un cartiglio centrale in basso si legge infatti Aloyxius Gotius Ragosinus / Fecit Fieri / MDXX / Titanus Cadorinus Pinsit.

Orari di apertura al pubblico:
tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 20.00
giovedì dalle ore  9.30 alle ore 22.30.

Annunci