BIENNALE GIOVANI, MONZA

Al Serrone della Villa Reale di Monza la settima edizione della Biennale Giovani. 30 artisti selezionati dai rispettivi docenti di 5 Accademie di Belle Arti italiane.

Si riconferma anche quest’anno negli spazi del Serrone della Reggia di Monza, la Biennale Giovani, un’ iniziativa che dal 2005 promuove giovani talenti del panorama artistico italiano. Giunta oramai alla sua settima edizione, la Biennale quest’anno ha creato un ponte di connessione con le principali Accademie di Belle Arti italiane, affidando la selezione degli artisti ai relativi docenti.

Dagli istituti milanesi (N.A.B.A e Brera) all’Accademia Albertina di Torino, l’Accademia Clementina di Bologna e quella Ligustica di Genova, gli insegnanti hanno invitato a partecipare 6 artisti under 35 ciascuno e tra questi lo scorso sabato 24 giugno sono state proclamate le opere vincitrici.

Tra gli artisti vincitori Martina Brembati con Disincanto, all’apparenza una semplice scritta posta sul suolo ma che rivela più significati. Un’opera con la quale lo spettatore ha modo di relazionarsi: la osserva, la calpesta, la supera. Un lavoro fisico ma anche spirituale perchè il disincanto è una parola che al suo interno contiene il suo opposto, “l’incanto”, è il superamento di un’illusione e/o il suo ritrovamento. Premiate anche Untitled screens di  Gaia De Megni e Quinto orizzonte di Irene Fenara, giovane fotografa che di recente è stata coinvolta nella prima esposizione che ha inaugurato lo spazio dell’Osservatorio Prada. E ancora Iva Kontić + Maja Maksimović con She under the plum tree, Constelación di Carlos Lalvay Estrada e Jacopo Martinotti e Béatrice Boily che vince il premio Assolombarda.

Martina Brembati, Disincanto, 2017, ferro e vernice micacea

Nella tradizione della Biennale, le loro opere entrano così a far parte delle Civiche Collezioni della città di Monza e alcune potranno essere esposte nella collezione permanente all’interno dei Musei Civici.

Serrone della Reggia di Monza, viale Brianza 1
Orari: da martedì a venerdì 11-13 e 15-19
sabato domenica e festivi 11-19
venerdì apertura serale fino alle 22

Ingresso libero.

 

Annunci