FOTOGRAFIA EUROPEA | #fe2017

Allestimenti incredibili, grandi nomi della fotografia e giovani scoperte.  L‘edizione 2017 di Fotografia Europea vi aspetta a Reggio Emilia.

Reggio Emilia, una cornice stupenda entro la quale si è inaugurata il 5 maggio una nuova edizione del Festival di Fotografia Europea. Tantissime le proposte tra mostre e eventi, all’interno delle istituzioni culturali e del circuito off, una città dove fino al prossimo 20 luglio sarà la fotografia a far da protagonista.

Il tempo corre e anche piuttosto in fretta per cui vi suggerirei di girare la città almeno per due giorni e farvi un’idea di quello che desiderate vedere. Partiamo dai luoghi istituzionali, in primis vi segnalo la Biblioteca Panizzi, dove vi attende l’esposizione Foto graphia. Tra immagine e parola che vi svela alcune chicche annesse alla storia della fotografia, per proseguire poi verso i Chiostri di San Pietro dove non potete lasciarvi sfuggire la mostra di Gianni Berengo Gardin, alla scoperta del suo archivio e dei lavori del grande maestro, e il progetto curatoriale Les Nouveaux Encyclopédistes di Joan Fontcuberta.

Imperdibile la mostra ospitata presso Palazzo Magnani Paul Strand e Cesare Zavattini. Un Paese. La storia e l’eredità che presenta 88 fotografie originali e alcuni inediti di Paul Strand apparsi nel libro Un Paese, uno tra i primi libri fotografici italiani che ha ispirato molteplici artisti e di cui l’esposizione ne presenta qualche esempio: da Gianni Berengo Gardin a Stephen Shore fino a Luigi Ghirri. A partire dallo stesso progetto hanno lavorato in chiave attuale anche Tommaso Bonaventura, Jan de Cock, Aleix Plademunt e Moira Ricci i cui lavori sono esposti presso i Chiostri di San Domenico

Una lettura più innovativa del tema dell’archivio è in scena a Palazzo da Mosto che ospita diversi progetti tra cui quelli di Daniel Blaufuks, Alessandro Calabrese, Kurt Caviezel, David Fathi e Agnès Geoffray.

Concedetevi un giro in questa magnifica città all’insegna della fotografia ma anche della buona cucina xD.

Per maggiori informazioni consultate qui.

 

Annunci