The Best of Fuorisalone 2015 part II

Anche se in super ritardo, volevo mostrarvi le magnifiche installazioni che hanno animato la zona d’eccellenza del Fuorisalone: Tortona. Raggiungibile dalla fermata di Porta Genova, Tortona rappresenta oramai un must per gli appassionati di design e per coloro che cercano le migliori opportunità e i migliori eventi che la settimana del mobile possa offrire. Incantevole, semplice, innovativo e zen, con questi aggettivi potrei sintetizzare l’esperienza proposta da Asus, che per l’occasione ha proposto “Zensation“.

Fuorisalone 2015: Zensation, by Asus

Fuorisalone 2015: Zensation, by Asus

Allo spazio Lexus, invece, un’installazione sensoriale ha coinvolto tutti coloro che hano deciso di entrarvi, “A journey of the sense“, spazio allestito dal designer Philippe Nigro in collaborazione con lo chef giapponese Hajime Yoneda.

Presso lo spazio del superstudiopiù tra le mille creazioni, ho trovato molto particolare “Glacier Formation” dell’azienda giapponese di vetro AGC, per la prima volta partecipe alla Design Week; sempre giapponese è l’idea di design che vi propongo sotto.

Fuorisalone 2015 - Superstudiopiù

 

Annunci