Cildo Meireles “Installations” – Hangar Bicocca

Artista brasiliano tra i più importanti della seconda metà del novecento, Cildo Meireles, è autore di opere dal carattere originale che non sono pensate solo per essere osservate ma anche per rendere partecipe il pubblico. I significati profondi delle sue opere vengono colti proprio da chi riesce a scoprire tutti gli elementi che queste possono offrire, coinvolgendo in ambito sensoriale, oltre alla vista, anche l’olfatto, l’udito o il tatto. Le sue opere hanno letteralmente girato il mondo, ospiti dei più illustri musei di arte moderna dal MoMa di New York, il Museo di Are Moderna di Rio De Janeiro, il Museo di Arte Contemporanea di San Paolo, il Centre Pompidou di Parigi, il Museo Nacional Reina Sofìa di Madrid, all’ICA (Institute of Contemporary Arts) e al Tate Modern di Londra.

cildo meireles. instalations

La mostra “Cildo Meireles. Installations” è ospitata presso gli spazi della Hangar Bicocca, a Milano, e presenta 12 tra le più importanti opere realizzate dall’artista dal 1970 a oggi. Queste sono differenti l’una dall’altra: alcune sono di piccole dimensioni, altre invece ci spiazzano per la loro maestosità; sono costituite da diversi tipi di materiali, ideati per dar vita ad effetti particolari, alcuni dei quali scelti e pensati proprio  per spingere lo spettatore ad attraversare lo spazio che racchiude l’opera e per farlo interagire con essa e sono caratterizzate dalla presenza di suoni, alcuni si generano nel momento in cui si passa attraverso l’opera e altri, invece, sono preregistrati.

Voglio invitarvi a visitare questa mostra perchè è diversa, interattiva, bella e profonda. Se volete dare un’occhiata questo è il video di presentazione nel quale l’artista si racconta e ci spiega alcuni dei motivi che lo hanno portato a concepire queste opere.

Hangar Bicocca

(Via Chiese 2)

Giovedì-Venerdì-Sabato-Domenica

dalle 11.00 alle 23.00 

Annunci