Bob Dylan – New Orleans Series

Bob Dylan 1

Robert Allen Zimmerman noto a tutti come Bob Dylan è una delle figure artistiche più rappresentative degli ultimi 50 anni.

La pittura per Dylan è stata da sempre una passione ma si concretizza nei primi anni ’60 con la realizzazione di una serie di schizzi che sono stati poi raccolti nel libro “Drawn Blank” e nel ‘70 ha disegnato lui stesso “Self portrait”, copertina del suo omonimo album.

Il 5.02.2013 si è aperta presso il Palazzo Reale di Milano la mostra della sua ultima raccolta “New Orleans Series” attraverso la quale Bob Dylan esordisce per la prima volta in Italia come pitture.

Bob Dylan 8

MOSTRE: BOB DYLAN PITTORE, A MILANO LA 'NEW ORLEANS SERIES'

La mostra comprende 22 dipinti, basati su immagini fotografiche scattate tra gli anni ‘40 e ‘50, che ci raccontano nello scandire del tempo di una giornata la New Orleans dell’epoca. Nei dipinti realizzati mediante la tecnica dell’olio su tela, i colori che l’autore predilige sono l’ocra e le varianti del nero e del grigio.

L’impatto è molto forte non solo per la scelta dei colori ma anche per le scene ritratte esplicite e senza censura che si muovonoi tra scene di costume ad altre maggiormente erotiche, per approdare, infine, con le ultime tre tele nei cortili delle abitazioni di New Orleans, carichi di vita e di quotidiano.

Bob Dylan 2

Il mondo che Bob Dylan rappresenta è un mondo
buio e senza luce, gli ambienti sono perlopiù interni come per esempio in “Dance Hall” (Sala da Ballo) o in “Train Station” (Stazione dei Treni) dove la licenza si consuma liberamente e il vizio e l’indolenza regnano indisturbati.

Disegno ciò che interessa a me, e poi lo dipingo. File di case, ettari a frutteto, le linee di tronchi d’albero, potrebbe essere qualsiasi cosa. Posso prendere una ciotola di frutta e raccontare della vita o del dramma della morte. Le donne sono figure di potere, ed io le ritraggono così…”.

La mostra è, infine, accompagnata da una rassegna cinematografica dedicata a Bob Dylan, organizzata da Fondazione Cineteca Italiana, che si svolgerà dall’1 al 3 marzo 2013 presso la Sala Alda Merini – Spazio Oberdan della Provincia di Milano.

Annunci